Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

La Corte Suprema Indiana
La Corte Suprema Indiana
INDIA: RILASCIATO DOPO 28 ANNI DI CARCERE PERCHE’ COMMISE GLI OMICIDI DA MINORENNE

28 marzo 2023:

La Corte Suprema indiana il 27 marzo 2023 ha rilasciato un condannato a morte dopo aver scoperto che, nonostante fosse minorenne all’epoca del reato, era stato processato da adulto e condannato alla pena capitale.
Notando che ai sensi della Legge sulla Giustizia Minorile (Cura e Protezione dei Minori) del 2015 (Legge 2015) non si può essere soggetti alla pena di morte e la pena massima è di tre anni, il collegio composto dai giudici KM Joseph, Aniruddha Bose e Hrishikesh Roy ha emesso l'ordine di liberare immediatamente Narayan Chetanram Chaudhary, che è stato detenuto per oltre 28 anni.
Narayan era stato arrestato nel Rajasthan il 5 settembre 1994 per aver ucciso, insieme a due complici, cinque donne (una delle quali incinta) e due bambini a Pune.
Il tribunale lo aveva giudicato colpevole e condannato a morte nel 1998.
L'Alta Corte aveva confermato la sentenza, così come la Corte Suprema.
Una prima domanda di revisione era stata respinta. Successivamente era stata presentata una domanda ai sensi dell'articolo 9, paragrafo 2, della Legge sulla Giustizia Minorile del 2015, sostenendo che Narayan fosse minorenne all’epoca del reato.
Nel 2019, la Corte Suprema ha ordinato a un giudice istruttore del distretto di Pune di decidere sulla minore età del ricorrente e di inviare un rapporto.
"Il presente caso riflette l'atteggiamento gravemente letargico e negligente dello Stato... Tenendo presente la Sezione 9(2) della Legge, non abbiamo altra scelta che deferire la questione al giudice istruttore del distretto di Pune per decidere sulla minore età del ricorrente", ha detto la Corte Suprema nel 2019.
Il rapporto ricevuto dal giudice istruttore ha confermato la minore età del ricorrente al momento della commissione del reato.
Dai documenti dell’accusa, Narayan aveva 20 anni all’epoca del crimine.
Secondo il certificato di nascita rilasciato il 30 gennaio 2019, Narayan è nato il 1° febbraio 1982. Pertanto, alla data del reato, Narayan aveva 12 anni e 6 mesi.
Il certificato di nascita rilasciato all’epoca del processo riguardava invece un certo Niranaram.
Il rapporto ha rilevato anche altre discrepanze sulla sua età presenti in vari documenti.

(Fonte: Live Law, 28/03/2023)

Altre news:
USA - Florida. J.B. Parker condannato all’ergastolo
USA - Florida. Commissione Giustizia della Camera approva ddl HB 555
NIGERIA: DOMESTICO CONDANNATO A MORTE PER GLI OMICIDI DELLA PADRONA DI CASA E DI SUA FIGLIA
ZIMBABWE: AL VIA CONSULTAZIONI SULL’ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
IRAN - Annullata in appello la condanna a morte di Sahand Noor Mohammadzadeh
USA - Florida. Il Senato ha approvato SB 450 contro l’unanimità delle condanne a morte
PAKISTAN: TRE CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN POLIZIOTTO
USA - Yusef Salaam, una “vittima” di Donald Trump, commenta l’incriminazione dell’ex presidente
MALESIA: ‘LA PENA DI MORTE OBBLIGATORIA VA MANTENUTA’, DICE IL PROFESSOR MUZAFFAR
USA - Louisiana. Il governatore John Bel Edwards annuncia la sua opposizione alla pena di morte
INDIA: ASSOLTI 4 UOMINI CHE ERANO STATI CONDANNATI A MORTE PER GLI ATTENTATI A JAIPUR NEL 2008
BANGLADESH: CONDANNATO A MORTE PER GLI OMICIDI DEI DUE FRATELLASTRI
IRAN - 1 donna e 1 uomo giustiziati il 28 marzo a Isfahan
MALESIA: DDL PER L’ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE OBBLIGATORIA PRESENTATO IN PARLAMENTO
EMIRATI ARABI UNITI: GRAZIATA ISRAELIANA CHE ERA STATA CONDANNATA A MORTE PER DROGA
USA - Louisiana. Nel 2022 solo per retribuire gli avvocati d’ufficio nei casi capitali, la Louisiana ha speso 7,7 milioni di dollari
PAKISTAN: MUSULMANO CONDANNATO A MORTE PER BLASFEMIA
SOMALIA: 10 AL-SHABAAB CONDANNATI A MORTE NEL PUNTLAND
NIGERIA: QUATTRO CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA A MANO ARMATA
RISBATTUTO IN CELLA ANCHE SE IL CARCERE L'HA RESO CIECO
LA ‘WAR ON DRUGS’ VA A BRACCETTO COL BOIA
USA - Idaho. Il governatore ratifica la nuova legge sulla fucilazione
IRAQ: DUE CONDANNE A MORTE PER IL SEQUESTRO DI UN ATTIVISTA ANTIGOVERNATIVO
TAIWAN: CONDANNA A MORTE CONFERMATA PER LO STUPRO E OMICIDIO DELLA STUDENTESSA MALESE
IRAN - Buon Nowruz 1402 ai prigionieri politici e ai detenuti delle proteste
IRAN - Una donna e quattro uomini condannati a morte per spionaggio pro Israele
INDIA: CORTE SUPREMA COMMUTA CONDANNA A MORTE PERCHÉ È ‘POSSIBILE IL CAMBIAMENTO’ DEL REO
UGANDA: IL PARLAMENTO APPROVA LA PENA DI MORTE PER L’OMOSESSUALITA’
BANGLADESH: 23 CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
CINA: GIUSTIZIATO A HANGZHOU PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE

1 2 3 4 [Succ >>]
2024
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
  2023
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
Convegno a Spoleto
  IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa  
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits