Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Ahmadreza Djalali
Ahmadreza Djalali
IRAN - Djalali è uscito dall'isolamento

15 aprile 2021:

Djalali è uscito dall'isolamento.
Amnesty International segnala che Ahmadreza Djalali, il professore svedese-iraniano che ha lavorato in diverse università europee, è stato trasferito dal reparto di isolamento.
Il professor Djalali, esperto di medicina dei disastri, è stato arrestato nel 2016 durante una visita in Iran per partecipare ad una conferenza. Djalali è stato condannato a morte nell'ottobre 2017 con l'accusa di spionaggio. La condanna è basata su una confessione estorta sotto tortura, ed è stata emessa dopo un processo iniquo. Per i suoi sostenitori le accuse sono inventate, e sono una ritorsione dopo che Djalali si era rifiutato di spiare in Occidente per conto dell'Iran. La Svezia, dove viveva con la moglie e la famiglia, gli ha concesso la nazionalità. Era stato anche “visiting professor” a Bruxelles, dove i rettori delle due università della città, ULB e VUB, hanno sollecitato un’azione della comunità internazionale. Iniziative simili sono state prese da università italiane, tedesche e svedesi dove Djalali ha insegnato. A fine novembre 2020 era stato portato in isolamento, e questo aveva fatto temere che la sua esecuzione potesse essere imminente. Poi, a dicembre, è stato annunciato che sarebbe stato trasferito dalla prigione di Evin (Teheran) alla prigione Rajaj Shar a Karaj, dove solitamente vengono compiute le esecuzioni. Il trasferimento a Rajaj Shar è stato sospeso da un giudice, apparentemente per consentirgli un ulteriore contatto con la sua famiglia.
All'epoca, si riteneva che l’Iran usasse Djalali per far pressione sull’Europa, e in particolar modo sul Belgio, in connessione con un processo in corso ad Anversa che coinvolgeva un diplomatico iraniano (Assadollah Assadi) accusato di aver organizzato un attentato dinamitardo contro una riunione di dissidenti iraniani vicino a Parigi. Il 3 febbraio (vedi NtC in quella data) Assadi è stato condannato a 20 anni, e tre suoi complici a 18, 17 e 15 anni. Non è chiaro se Assadi, che era stato arrestato in Germania ed estradato in Belgio, sia attualmente a piede libero o meno.
Nel frattempo, Amnesty ha appreso che Djalali, nella prigione di Evin, dopo 20 settimane è stato tolto dall'isolamento. "Siamo in qualche modo sollevati dalla fine i questo lungo isolamento, che era una forma di tortura", ha postato Amnesty su Facebook. “Djalali è in cattive condizioni. Deve aver perso di nuovo molto peso. Rischia ancora la pena di morte, alla quale è stato condannato al termine di un processo manifestamente iniquo. Prosegue la campagna: www.amnesty-international.be".
Sul caso Djalali vedi anche NtC 03/08/2019, 21/08/2019, 18/12/2019, 24/11/2020, 25/11/2020, 02/12/2020, 16/12/2020 e 30/03/2021.

https://www.brusselstimes.com/belgium-education/165053/vub-guest-professor-djalali-moved-out-of-solitary-says-amnesty-international-swedish-iranian-professor-brussels-university-excecution/#:~:text=Ahmadreza%20Djalali%2C%20the%20Swedish%2DIranian,Iran%2C%20according%20to%20Amnesty%20International.&text=The%20charges%20were%20an%20invention,for%20Iran%20in%20the%20West.

(Fonte: The Brussels Times)

Altre news:
SIERRA LEONE: GIOVANE CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
CINA: CONDANNATO A MORTE CON PENA SOSPESA PER DUE ANNI
EGITTO: MONACO COPTO GIUSTIZIATO PER L’OMICIDIO DEL VESCOVO
ANCHE IL MALAWI ABOLISCE LA PENA DI MORTE: ‘VIOLA LA COSTITUZIONE’
DA MORO E PANNELLA LA CAMPAGNA ISCRIZIONI DI NESSUNO TOCCHI CAINO ISPIRATA DA AMBROGIO CRESPI
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE E LO STUPRO DELLA FIGLIA
NESSUNO TOCCHI CAINO LANCIA ‘COMPRESENZA’, LA CAMPAGNA DI AMBROGIO E NICCOLO’ CRESPI
GUYANA: CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO COMMUTATA IN 25 ANNI DI CARCERE
USA - Oklahoma. La condanna a morte di Miles Sterling Bench è stata annullata per “McGirt”
UGANDA: PARLAMENTO APPROVA DDL OMOFOBO
SIERRA LEONE: ORDINE DEGLI AVVOCATI IMPEGNATO PER L’ABOLIZIONE DELLA PENA CAPITALE
USA - Idaho. In calendario l'esecuzione di un italoamericano con un cancro terminale: Gerald Ross Pizzuto
USA - South Carolina. La Camera ha approvato elettrocuzione e fucilazione
BIELORUSSIA: CORTE SUPREMA CONFERMA LA CONDANNA A MORTE DI VIKTAR SKRUNDZIK
EGITTO: UNA CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO
USA - Texas. La Camera ha approvato 139-4 l’abolizione della "law of parties"
USA - Arkansas. Test del DNA mettono in dubbio la colpevolezza di Ledell Lee
ZAMBIA: POLIZIOTTO CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
PAKISTAN: IL PARLAMENTO EUROPEO CHIEDE LA LIBERAZIONE DELLA COPPIA CRISTIANA ACCUSATA DI BLASFEMIA
BIELORUSSIA: GRAZIATI DA LUKASHENKO DUE FRATELLI CHE ERANO STATI CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
USA - California. Annullata la condanna a morte di Sandi Dawn Nieves
COREA DEL NORD: KIM JONG-UN FA GIUSTIZIARE UN FUNZIONARIO PER AVER IMPORTATO ATTREZZATURA MEDICA ECONOMICA
USA - Texas. Diminuisce il sostegno alla pena di morte
PAKISTAN: IMPUTATO CONDANNATO A QUATTRO CONDANNE A MORTE PER QUATTRO OMICIDI
USA - Perché le condanne a morte sono concentrate in pochissime contee
ZAMBIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DI UNA STUDENTESSA
FLOYD E I POLIZIOTTI RAMBO: A CHE SERVONO AEREI E FUCILI?
COL CORONAVIRUS SONO STATI VIOLATI I DIRITTI DEI DETENUTI, AL VIA CLASS ACTION CONTRO VIA ARENULA
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits