Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

USA: IL NUMERO DI PERSONE UCCISE DALLA POLIZIA SI MANTIENE COSTANTE

1 luglio 2017:

A metà anno, le persone uccise dalla polizia sono 492.
La cifra aggiornata al 30 giugno è in linea con il totale di 963 persone uccise nel 2016, e le 991 uccise nel 2015. Lo scrive il Washington Post, che appunto dal 2015 coordina un progetto che, attraverso una rassegna stampa capillare, tiene il conto di queste morti.
“Fatal Force” ha preso le mosse dopo il famoso caso di Michael Brown, un ragazzo di colore disarmato ucciso a Ferguson, nel Missouri, il 9 agosto 2014. La vicenda provocò disordini, e alla dichiarazione, per diversi giorni, dello stato di emergenza e del coprifuoco. Metà delle persone uccise è bianca, un quarto nera. La percentuale di maschi neri uccisi risulta particolarmente sproporzionata rispetto al fatto che i neri costituiscono solo il 6% della popolazione Usa.
Un quarto di tutte le persone uccise aveva problemi di malattia mentale. Il database del Washington Post indica dati sommari su ogni caso. In un quarto dei casi il WP è riuscita ad identificare i nomi degli agenti coinvolti. WP cerca di identificare se le persone uccise fossero armate o meno. Al 30 giugno, le persone sicuramente disarmate uccise erano 27. Nello stesso semestre del 2016 erano state 34, e nel 2015 50. Il Dipartimento di Polizia con più vittime è quello di Los Angeles: dal gennaio 2015 ad oggi ha ucciso 47 persone.
Funzionari del dipartimento sostengono che le cose ora stanno migliorando, con più addestramento, più attenzione alla prevenzione, e regole di ingaggio depotenziate. Anche il FBI tiene da anni un conteggio delle vittime della polizia, che vengono definiti “omicidi giustificati”. Le cifre sono circa la metà di quelle riportate dal Washington Post.
Nell’ottobre 2016 James B. Comey, il direttore del FBI in seguito licenziato da Trump, aveva dichiarato che i dati della sua agenzia, paragonati a quelli di Washington Post e Guardian, erano “imbarazzanti e ridicoli”, e che l’Agenzia si impegnava a migliorarli. A parziale giustificazione ha spiegato che le polizie partecipano a titolo volontario alla raccolta di dati, e che mentre per le altre fattispecie i dati delle varie polizie risultano molto attendibili, evidentemente per questo aspetto c’è una certa renitenza.
Un progetto simile a quello del WP è condotto anche dalla testata The Guardian. Le cifre del progetto “The Counted” sono leggermente più alte, ad esempio le vittime censite nel 2016 sono 1093, e 1145 nel 2015.
Washington Post segnala che anche il numero degli agenti uccisi in servizio è sostanzialmente stabile nel corso degli ultimi anni: Riportando i dati del FBI, sarebbero 21 gli agenti uccisi in servizio nel primo semestre dell’anno, 2 in meno rispetto allo stesso periodo del 2016. Nell’intero 2016 gli agenti uccisi in servizio sono stati 66, compresi due casi di incidente in cui gli agenti sono stati uccisi per sbaglio da colleghi. Gli agenti uccisi erano stati 41 nel 2015 (e 45 a seguito di incidenti). Nel complesso gli agenti di polizia negli Usa sono circa 900.000.

(Fonti: washingtonpost.com, 01/07/2017)

Altre news:
IRAN: TRE IMPICCATI PER DROGA
SINGAPORE: MALESE IMPICCATO PER TRAFFICO DI DROGA
VIETNAM: I FUNZIONARI CORROTTI EVITANO LA PENA DI MORTE SE RESTITUISCONO I SOLDI RUBATI
GAZA: DUE CONDANNE CAPITALI PER SPIONAGGIO
NIGERIA: 19ENNE CONDANNATO A MORTE PER RAPINA
GIAPPONE: IMPICCATI DUE PRIGIONIERI DEL BRACCIO DELLA MORTE
IRAN: IMPICCATO IN CARCERE A ZAHEDAN
EGITTO: CONDANNA A MORTE PER 12 ISLAMISTI
ARABIA SAUDITA: GIUSTIZIATI QUATTRO UOMINI CONDANNATI DA TRIBUNALE ANTI-TERRORISMO
PAKISTAN: TRE IMPICCATI NEL CARCERE DI SARGODHA
ARABIA SAUDITA: SEI GIUSTIZIATI IN UN SOLO GIORNO
IRAN: DETENUTO IMPICCATO PER TRAFFICO DI DROGA
IRAN: 10 IMPICCATI PER DROGA
IRAN: QUATTRO IMPICCATI PER DROGA
PUNTLAND: CONDANNA A MORTE PER DUE AL-SHABAAB
INDIA: ENTRA IN VIGORE LA LEGGE ANTI-DIROTTAMENTI
PAKISTAN: IMPICCATO PER L’OMICIDIO E STUPRO DI UN MINORE
IRAN: OTTO IMPICCATI NEL CARCERE DI RAJAI SHAHR
MONGOLIA: NUOVO CODICE PENALE ABOLISCE PENA DI MORTE PER TUTTI I CRIMINI
IRAN: DUE IMPICCAGIONI IN PUBBLICO
NIGERIA: CONDANNATO A MORTE PER RAPINA A MANO ARMATA
EGITTO: 20 CONDANNATI A MORTE PER OMICIDI POLIZIOTTI
IRAN: DUE UOMINI E UNA DONNA IMPICCATI PER DROGA
BIELORUSSIA: CORTE SUPREMA CONFERMA PENA CAPITALE

[<< Prec] 1 2
2024
gennaio
febbraio
marzo
  2023
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
Convegno a Spoleto
  IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa  
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits