Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

ARKANSAS (USA): CORTE SUPREMA ANNULLA CONDANNA CAPITALE PER INADEGUATA ASSISTENZA LEGALE

13 novembre 2018:

La Corte Suprema di Stato l’8 novembre 2018 ha annullato 5-2 la condanna a morte di Kenneth Reams con la formula della “inadeguata assistenza legale”.
Reams, ora 43 anni, nero, era stato condannato a morte il 16 dicembre 1993 nella Contea di Jefferson con l’accusa di aver partecipato alla rapina culminata con l’uccisione, il 5 maggio 1993, di Gary Turner, bianco.
All’epoca Reams aveva 19 anni, e assieme a un complice, Alford Goodwin, anche lui 19 anni, si era appostato nei pressi di un bancomat. Tentarono di rapinare Turner, ma di fronte ad un tentativo di resistenza della vittima, Goodwin, che impugnava una pistola calibro 7,65, lo uccise.
Ai due, presi poco dopo, venne offerto un accordo: se si fossero dichiarati colpevoli non sarebbero stati condannati a morte. Goodwin sottoscrisse l’accordo con la pubblica accusa e ottenne una condanna all’ergastolo senza condizionale.
Reams, che pure aveva confessato di aver fatto da “palo”, non si riteneva colpevole di omicidio, e rifiutò l’accordo.
Venne condannato a morte ai sensi della cosiddetta “law of parties”, che consente di ritenere responsabili dei reati anche i complici che apparentemente hanno un ruolo minore.
La giuria popolare che condannò Reams era composta da 11 bianchi e un solo nero.
Negli anni successivi, un team legale del NAACP (National Association for the Advancement of Colored People), una importantissima associazione per i diritti civili e sociali delle persone di colore, ha preso in mano il caso. Il nuovo team legale ha sollevato diverse questioni, compresa quella del ritardo mentale dell’imputato, al quale in due occasioni (ma non da parte di periti nominati dal giudice) sarebbero stato diagnosticato un punteggio di quoziente intellettivo di 66 punti. In genere sotto i 70 punti viene riconosciuto il ritardo mentale (che inibisce la condanna a morte), ma la legge dell’Arkansas è più restrittiva che in tutti gli altri stati, e fissa un limite di 65 punti.
Ma nella sentenza di oggi la Corte Suprema, che ha confermato una sentenza della corte d’appello, ha riconosciuto che l’allora difensore di ufficio di Reams ha pregiudicato gravemente l’esito del processo quando non ha approfondito la testimonianza di Goodwin. Goodwin infatti, processato prima e separatamente da Reams, aveva ammesso di aver materialmente sparato alla vittima. Chiamato a testimoniare nel processo di Reams, era rimasto sul generico, ed aveva solo ammesso di aver partecipato alla rapina assieme a Reams. Né la pubblica accusa, né il difensore d’ufficio contestarono a Goodwin il reale svolgimento dei fatti. Il processo viene rimandato alla corte di primo grado per una nuova determinazione della pena. Partendo comunque da un verdetto di colpevolezza per omicidio di 1° grado, si tratterà probabilmente di un ergastolo senza condizionale. I nuovi difensori stanno comunque perseguendo, in separata sede, anche l’annullamento del verdetto di colpevolezza.

(Fonti: arktimes.com, Nessuno tocchi Caino, 08/11/2018)

Altre news:
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DEL PADRE
BANGLADESH: CINQUE CONDANNATI A MORTE IN CONTUMACIA
INDIA: CORTE SUPREMA COMMUTA CONDANNA A MORTE
EGITTO: CONDANNA A MORTE PER TERRORISMO
PAKISTAN: CITTADINO NORVEGESE CONDANNATO A MORTE
IRAN: DIECI ESECUZIONI A KARAJ
IRAN: DUE GIUSTIZIATI PER REATI ECONOMICI
BAHRAIN: 32 OPPOSITORI CONDANNATI A MORTE DAL 2011
IRAQ: CONDANNATO A MORTE MEMBRO DELLO STATO ISLAMICO
SOMALIA: QUATTRO CONDANNATI A MORTE NEL PUNTLAND PER TERRORISMO
ZAMBIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA FIDANZATA
TEXAS (USA): GIUSTIZIATO ROBERT MORENO RAMOS
MALESIA: GOVERNO ABOLISCE PENA DI MORTE PER 33 REATI
IRAN: CURDA IMPICCATA NEL CARCERE DI SANANDAJ
SRI LANKA: DUE CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
IRAN: 22 GIUSTIZIATI PER ATTACCO A PARATA MILITARE
ONU: TERZO COMITATO APPROVA RISOLUZIONE PER LA MORATORIA
EGITTO: GOVERNO CONFERMA CONDANNA A MORTE DI UN DOCENTE CORANICO DI 80 ANNI
BAHRAIN: QUATTRO CONDANNATI A MORTE PER TERRORISMO
IRAN: IRACHENO GIUSTIZIATO PER OMICIDIO
EGITTO: CORTE DI CASSAZIONE CONFERMA SETTE CONDANNE CAPITALI
KENYA: DUE CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA A MANO ARMATA
IRAN: IMPICCATO A YAZD PER OMICIDIO
LIBERIA: COMITATO DIRITTI UMANI ONU CHIEDE L’ABOLIZIONE DELLA PENA CAPITALE
VIETNAM: TRE CONDANNATI A MORTE PER DROGA
PAKISTAN: CONDANNATO A MORTE PER SEQUESTRO E OMICIDIO
SIRIA: 11 RIBELLI CONDANNATI A MORTE
EGITTO: CONDANNATI A MORTE 8 JIHADISTI DELL’ISIS
EGITTO: CONDANNA A MORTE DEFINITIVA
PAKISTAN: ASIA BIBI TRASFERITA IN UNA LOCALITÀ SEGRETA PER TUTELARNE LA SICUREZZA

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2024
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
  2023
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
Convegno a Spoleto
  IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa  
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits