Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

MALI. CINQUE CONDANNE CAPITALI PER OMICIDI IN SCONTRI RELIGIOSI

7 aprile 2005: cinque persone sono state condannate a morte da un tribunale del Mali, mentre altre 81 sono state condannate alla detenzione con pene varianti da tre a dieci anni. Le sentenze sono relative alle uccisioni di 10 persone, avvenute nell’agosto 2003 nel corso di scontri tra musulmani sunniti e wahabiti. Motivo del contendere era la costruzione di una moschea nella regione occidentale di Nioro.
I sunniti si erano opposti al progetto, sostenendo che il loro villaggio avesse già sette moschee. Subito dopo gli scontri erano state arrestate 94 persone, tuttavia il processo si è svolto solo recentemente.
La moschea al centro della disputa alla fine è stata costruita. (Fonti: Dow Jones International News, 08/04/2005)

Altre news:
IRAN. DUE GIORNI ALL’IMPICCAGIONE DI PADRE E FIGLIO 17ENNE
ONU. COMMISSIONE DIRITTI UMANI CONDANNA POLITICA DI CASTRO
UZBEKISTAN. PRIMA TORTURATO POI FUCILATO
STATI UNITI. NESSUNO TOCCHI CAINO AL MEETING DELLA NACDL
GINEVRA. EX CONDANNATI A MORTE PER MORATORIA ONU DELLE ESECUZIONI
NEW YORK. PARLAMENTO STATALE RESPINGE REINTRODUZIONE PENA CAPITALE
BAHREIN. NUOVA LEGGE ANTI-TERRORISMO PREVEDE PENA DI MORTE
BANGLADESH. SEI CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE
IRAN. DUE IMPICCAGIONI IN CARCERE PER OMICIDIO
IRAQ. NON SPETTA A NEO-PRESIDENTE TALABANI EVENTUALE GRAZIA A SADDAM
IRAN. PRIGIONIERO POLITICO RISCHIA IMMINENTE ESECUZIONE
GINEVRA. BRIEFING PER RILANCIO MORATORIA ONU DELLE ESECUZIONI
IRAN. RISCHIA CONDANNA A MORTE PER APOSTASIA
CONSIGLIO D’EUROPA. FRATTINI PROPONE GIORNATA EUROPEA CONTRO PENA DI MORTE
GIAPPONE. CONDANNA A MORTE INAPPELLABILE PER DIRIGENTE SETTA AUM
COREA DEL SUD. COMMISSIONE DIRITTI UMANI FAVOREVOLE ALL’ABOLIZIONE
YEMEN. PRESIDENTE SOSPENDE ESECUZIONE DI MINORENNE
GIAPPONE. OTTIENE RIPETIZIONE PROCESSO DOPO 33 ANNI DI BRACCIO DELLA MORTE
ARABIA SAUDITA. GIUSTIZIATI SEI SOMALI PER RAPINE E SEQUESTRI
GIORDANIA. CONFERMATE DUE CONDANNE A MORTE PER TERRORISMO
COREA DEL NORD. BBC TRASMETTE FILMATO DI ESECUZIONI PUBBLICHE
RDC. MORTO UNO DEI CONDANNATI ALLA PENA CAPITALE PER L’OMICIDIO KABILA
ARABIA SAUDITA. QUATTRO ESECUZIONI NELLO STESSO GIORNO

[<< Prec] 1 2
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits