Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

USA: PUBBLICATO IL RAPPORTO DEL DEATH PENALTY INFORMATION CENTER

15 dicembre 2015: il Death Penalty Information Center ha pubblicato il suo tradizionale “Rapporto di fine anno”, evidenziando che sia le esecuzioni (28) che le condanne a morte (49) hanno raggiunto i limiti più bassi da molto tempo.
Quest’anno sono state 6 le persone rilasciate dal braccio della morte. Le 28 esecuzioni compiute quest’anno sono il numero più basso dal 1991, ed una diminuzione del 20% rispetto al 2014, quando furono 35.
Nel 2015 sono stati giustiziati 27 uomini ed 1 donna. Divise per razza, le persone giustiziate sono state 11 bianchi, 10 neri, 7 ispanici.
Le nuove condanne a morte sono state solo 49, il numero più basso dagli anni ’70. Nel 2014 erano state 71. Le condanne sono state emesse da 14 stati e dal governo federale. 49 nuove condanne (escludendo quindi quelle frutto di ripetizioni di processi) rappresentano una diminuzione del 33% rispetto all’anno scorso.
Solo 6 stati hanno compiuto esecuzioni quest’anno, il numero più basso di stati degli ultimi 27 anni. L’86% delle esecuzioni è stato concentrato in soli 3 stati, il Texas (13), il Missouri (6) e la Georgia (5). Le nuove condanne a morte sono state emesse in un numero ristretto di giurisdizioni una singola contea (Riverside, in California) ne ha emesse 8, il 16% del totale nazionale.
Los Angeles County in California e Maricopa County in Arizona ne hanno emesse 3, mentre Mobile County in Alabama, Hillsborough County in Florida e Oklahoma County in Oklahoma ne hanno emesse 2.
In totale, la California è lo stato che ha emesso più condanne a morte (14); seguito da Florida (9); Alabama (6); Arizona e Oklahoma (3); Arkansas, Nevada, Pennsylvania, Texas (2); Deleware, Kansas, Louisiana, Mississippi, Ohio, e Governo Federale (1). Più di un quarto delle condanne a morte sono state emesse in Florida e Alabama, 2 dei 3 stati che consentono una condanna a morte anche in assenza dell’unanimità della giuria popolare.
Divisi per appartenenza razziale, le nuove condanne a morte hanno riguardato 21 neri, 16 bianchi, 8 ispanici, 2 asiatici, e 2 appartenenti ad altre minoranze etniche. Nonostante stia diminuendo l’uso della condanna a morte, rimane alto il numero di errori giudiziari. 6 persone sono state rilasciate dal braccio della morte dopo una sentenza di proscioglimento. I casi provenivano da Alabama, Arizona, Florida, Georgia, Mississippi e Texas.
Dal 1973 ad oggi sono 156 le persone rilasciate dal braccio della morte dopo una sentenza di proscioglimento.
I detenuti nei bracci della morte sono scesi per la prima volta dal 1995 sotto le 3.000 unità. Nel corso del 2015 almeno 70 detenuti hanno ottenuto sospensioni, rinvii o commutazioni. Rimane invece grave il problema del ritardo e della malattia mentale. Secondo il rapporto del DPIC, 2/3 delle 28 persone giustiziate erano portatrici di serie patologie mentali o di disabilità mentali, o di disabilità derivanti da gravi traumi o abusi subiti. (Fonti: DPIC, 15/12/2015)

Altre news:
IRAN: OTTO PRIGIONIERI IMPICCATI A TABRIZ E MASHHAD
PAKISTAN: QUATTRO IMPICCATI PER TERRORISMO
RENZI RINGRAZIA RADICALI SU DIRITTI CIVILI, PANNELLA PLAUDE
ARABIA SAUDITA: FILIPPINO DECAPITATO PER OMICIDIO
COREA DEL NORD: CINQUE GIUSTIZIATI PER AVER AIUTATO ALTRI A FUGGIRE DAL PAESE
MALESIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO DI ECSTASY
SUDAN: DUE POLIZIOTTI CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN DETENUTO
IRAN: TRE IMPICCATI PER DROGA A KHORRAMABAD
ARABIA SAUDITA: DUE MILIONARI SAUDITI PAGANO IL PREZZO DEL SANGUE PER UN FILIPPINO
TAIWAN: SPACCIATORE CONDANNATO A MORTE PER DUPLICE OMICIDIO
THAILANDIA: DUE LAVORATORI BIRMANI CONDANNATI A MORTE PER GLI OMICIDI DEI TURISTI BRITANNICI
SOMALIA: DUE UOMINI FUCILATI DA AL SHABAAB
IRAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI A KARAJ
ARABIA SAUDITA: CARCERE AL POSTO DELLA LAPIDAZIONE PER L’ADULTERA CINGALESE
IRAN: OTTO IMPICCATI PER DROGA A QAZVIN
IRAN: ANNULLATA CONDANNA A MORTE DI ALI TAHERI
PENNSYLVANIA (USA): CORTE SUPREMA CONFERMA MORATORIA DELLE ESECUZIONI CAPITALI
IRAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI PER OMICIDIO
ONU: FINANZIAMENTI ALL’IRAN RADDOPPIATI NONOSTANTE L’AUMENTO DELLE IMPICCAGIONI
IRAN: SETTE IMPICCATI IN UN SOLO GIORNO, DUE DEI QUALI IN PUBBLICO
GAZA: DUE CONDANNE A MORTE
PAKISTAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI A SAHIWAL
USA: IL 75% DEI GIUSTIZIATI NEL 2015 AVEVA SERI PROBLEMI MENTALI
GIAPPONE: GIUSTIZIATI DUE PRIGIONIERI
NORTH CAROLINA (USA): CORTE SUPREMA ANNULLA QUATTRO COMMUTAZIONI IN ERGASTOLO
PAKISTAN: TRE DETENUTI IMPICCATI NELLE CARCERI DEL PUNJAB
BIELORUSSIA: CITTADINO RUSSO ATTENDE ESTRADIZIONE NEGLI EMIRATI ARABI
PAKISTAN: GIUSTIZIATO PER UN CRIMINE COMMESSO QUANDO ERA MINORENNE
ARABIA SAUDITA: CITTADINO SAUDITA GIUSTIZIATO PER OMICIDIO
PAPA FRANCESCO: ‘ABOLIRE LA PENA DI MORTE E CONCEDERE L’AMNISTIA’

1 2 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits