Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

USA: CORTE SUPREMA NON ACCETTA CASO SU COSTITUZIONALITÀ DELLA PENA CAPITALE

27 febbraio 2017: la Corte Suprema degli Stati Uniti non accetta un caso che chiedeva di dichiarare incostituzionale la pena di morte.
Il caso respinto è Marcus Dante Reed v. Louisiana. Come è noto, di solito la Corte Suprema discute singoli aspetti, a volte dettagli della pena di morte: le procedure, i farmaci, il modo con cui i farmaci vengono acquistati, o conservati, o, recentemente, le leggi per tenere segreti i dettagli in modo che la stampa non ne possa parlare.
All’interno di una sentenza del 19 giugno 2015 della Corte Suprema degli Stati Uniti che aveva confermato a stretto margine (5-4) la costituzionalità dell’uso del Midazolam per le iniezioni letali, 2 giudici avevano voluto depositare la loro opinione in dissenso. I giudici Stephen Breyer e Ruth Bader Ginsburg si erano spinti fino a mettere in discussione la stessa pena di morte.
“Sarebbe opportuno trattare una questione più di base: se la pena di morte viola la costituzione. Per come viene amministrata oggi, la pena di morte mostra, da un punto di vista costituzionale, tre difetti fondamentali: è inaffidabile, è applicate in maniera arbitraria, e i suoi tempi molto lunghi minano gli effetti retributivi che dovrebbe avere. Forse non è un caso se molti stati ne hanno abbandonato l’uso”. Da allora però tutti i ricorsi che hanno tentato di affrontare l’argomento alla radice sono stati respinti, o più precisamente, “non presi in carico”. Come è noto, la Corte Suprema degli Stati Uniti riceve diverse migliaia di ricorsi ogni anno, ma i casi che vengono affrontati sono, tradizionalmente, circa 100 l’anno. Tutti gli altri casi non vengono respinti nel merito, ma, come si dice in questi casi, “non presi in carico”, il che, in teoria, non significa che siano del tutto privi di fondamento, ma comunque vengono considerati meno rilevanti o urgenti dei casi che invece vengono accolti, e per i quali nei mesi successivi la Corte procede con la discussione. Oggi, nella sentenza Reed v. Louisiana ha votato in dissenso il giudice Breyer, notando cha la condanna proviene dalla Caddo Parish, la contea che ha emesso più condanne a morte di qualsiasi altra contea Usa nella storia moderna. Il fatto che in alcune zone degli Usa coi siano probabilità enormemente più alte di essere condannati a morte rispetto ad altre zone è uno degli argomenti di chi sostiene che questa disparità la rende incostituzionale.  Reed, 39 anni, nero, venne condannato a morte nel 2013 con l’accusa di aver ucciso 3 ragazzi durante una rapina.
Le vittime, nell’agosto 2010, furono i fratelli Jeremiah, Jarquis e Gene Adams, di 20, 18 e 13 anni. Reed sosteneva gli dovessero del denaro per un acquisto di marijuana non saldato. (Fonti: Reuters, whtc.com, 27/02/2017)

Altre news:
PAKISTAN: LIBERATO PREDICATORE CHE ERA STATO CONDANNATO A MORTE PER BLASFEMIA
CINA: 72ENNE COLOMBIANO GIUSTIZIATO PER TRAFFICO DI COCAINA
IRAN: DUE IMPICCATI A URMIA PER OMICIDIO
MALESIA: INDONESIANO CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER TRAFFICO DI DROGA
MALESIA: GRAZIATO DAL SULTANO EVITA L'ESECUZIONE
ALGERIA: CONDANNATO A MORTE KILLER DEL CAPO DELLA POLIZIA
NIGERIA: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
ARKANSAS (USA): GOVERNATORE VORREBBE EFFETTUARE 8 ESECUZIONI IN 10 GIORNI
EGITTO: PARLAMENTO NON ABOLIRÀ LA PENA DI MORTE
AFGHANISTAN: CONDANNA A MORTE CONFERMATA IN APPELLO
IRAN: IMPICCATO A BANDAR ABBAS PER OMICIDIO
BOTSWANA: IL GOVERNO NON MODIFICA LA LEGGE SULLA PENA DI MORTE
NIGERIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DELLA MOGLIE
VIETNAM: DUE CONDANNE A MORTE PER APPROPRIAZIONE INDEBITA
USA: CORTE SUPREMA ANNULLA CONDANNA A MORTE DI DUANE BUCK PER DIFESA INADEGUATA
EAU: 19ENNE PAKISTANO CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
ONU: SAIF AL-ISLAM GHEDDAFI DEVE ESSERE PROCESSATO DALLA CORTE PENALE INTERNAZIONALE
IRAN: PRIGIONIERO IMPICCATO IN CARCERE A SHIRAZ
NIGERIA: DUE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER RAPINA
EGITTO: CONFERMATE 10 CONDANNE A MORTE PER SCONTRI ALLO STADIO
MALESIA: CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI CANNABIS
NESSUNO TOCCHI CAINO CON IL PARTITO RADICALE TRANSAZIONALE RICORDANO PASQUALE SQUITIERI
GAZA: SEI CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER SPIONAGGIO
BANGLADESH: CONDANNA A MORTE PER OMICIDIO
IRAN: DUE IMPICCATI IN CARCERE PER TRAFFICO DI DROGHE
SINGAPORE: DUE PAKISTANI CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
NTC PRESENTA IL DOCUFILM ‘SPES CONTRA SPEM’ AL TRIBUNALE DI NAPOLI
SUDAN: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO E STUPRO DI UNA BAMBINA
SRI LANKA: CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO NEL 1995
IRAN: 15 PRIGIONIERI GIUSTIZIATI

1 2 3 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits