Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Miliziani Houthi a Sanaa, 08/04/2020
Miliziani Houthi a Sanaa, 08/04/2020
YEMEN: TRE CONDANNATI A MORTE DA TRIBUNALE HOUTHI

24 febbraio 2022:

Il tribunale penale specializzato di Sanaa, controllato dagli Houthi, il 22 febbraio 2022 ha condannato a morte tre persone, tra cui il preside di una scuola, accusate di collusione con la Coalizione per il Ripristino della Legittimità nello Yemen e con il governo yemenita.
Fahed Al-Salami, che gestisce la scuola privata Al-Nahdah a Sanaa, Sadeq Mohammed Al-Majedi e Khaled Ahmed Al-Oulefi sono stati giudicati colpevoli di aver formato cinque unità con centinaia di combattenti per minare la sicurezza nelle aree controllate dagli Houthi, inviando le posizioni di siti militari alla Coalizione e ricevendo addestramento e supporto militare dal governo nella città centrale di Marib.
Il tribunale Houthi ha inoltre condannato al carcere altre 10 persone, tra cui un giornalista dell'agenzia di stampa ufficiale dello Yemen, che erano state arrestate nel 2015 e 2016.
Funzionari e attivisti yemeniti hanno affermato che tutte e 13 le persone sono state rapite dalle loro case o uffici a Sanaa e torturate dagli Houthi.
Majed Fadhail, viceministro per i diritti umani e parte di una delegazione governativa impegnata nei colloqui per lo scambio di prigionieri con la milizia, ha dichiarato ad Arab News il 23 febbraio che i rapiti erano nell'elenco del governo delle persone che sarebbero state scambiate con i prigionieri Houthi.
Ha accusato gli Houthi di utilizzare organi giudiziari nelle aree sotto il loro controllo per sbarazzarsi dei loro oppositori.
"Quegli accademici, insegnanti, giornalisti e medici rapiti devono affrontare accuse inventate", ha detto Fadhail. "Il sistema giudiziario non è più efficace e gli Houthi lo stanno usando come strumento per mettere a tacere i loro oppositori".
Fuad Al-Mansouri, un attivista yemenita per i diritti umani, ha detto ad Arab News che i processi alle persone rapite e le condanne a morte inflitte loro hanno dimostrato che gli Houthi non tollerano il dissenso.
"Sono verdetti puramente motivati ​​politicamente, che prendono di mira i loro oppositori politici", ha detto.
Al-Mansouri, sua moglie e il collega attivista Zafaran Zaid sono stati condannati a morte in contumacia l'anno scorso da un tribunale Houthi con l’accusa di aver aiutato attivisti a fuggire dalle aree controllate dagli Houthi.
"Con questi verdetti, la milizia dice che devi essere uno Houthi o fedele al movimento, altrimenti sarai incarcerato, cacciato via, condannato a morte o rapito", ha detto Al-Mansouri.
Da quando gli Houthi hanno preso il potere nello Yemen alla fine del 2014, migliaia di persone, inclusi politici, attivisti, giornalisti e funzionari della sicurezza e militari, sono stati costretti a fuggire da Sanaa e da altre aree.
Gli Houthi hanno perseguitato le loro famiglie e li hanno condannati a morte, congelando i loro conti bancari e confiscando le loro proprietà.

(Fonti: Arab News, 23/02/2022)

Altre news:
IRAN - Morad Salehbeig prima frustato e poi impiccato a Zanjan il 28 febbraio
PALERMO: 1° MARZO ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI A NTC
RUSSIA: MEDVEDEV, ‘POSSIBILE RITORNO DELLA PENA DI MORTE’
INDIA: CONDANNA A MORTE ANNULLATA, RESTA CONDANNA ALL’ERGASTOLO
IRAN - Rilasciato il “minorenne” Mohammadreza Hadadi
SICILIA: ASSEMBLEE DEGLI ISCRITTI A NESSUNO TOCCHI CAINO E PRESENTAZIONE DEL LIBRO ‘QUANDO PREVENIRE È PEGGIO CHE PUNIRE’
IRAN - Jasem Ghanbari giustiziato a Jiroft il 27 febbraio
IRAN - Ali Heydar Ghorbani (forse Dehghani) giustiziato a Khorramabad il 27 febbraio
APPELLO PER LA RICONFERMA DI GABRIELLA STRAMACCIONI A GARANTE DEI DETENUTI DI ROMA CAPITALE
UNA PENA OLTRE ALLA PENA: IL CASO DEI ‘LIBERI SOSPESI’
PAKISTAN: PAKISTANO-AMERICANO CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA FIDANZATA
IRAN - Esecuzione rinviata dopo attacco cardiaco
A FURIA DI OCCHIO PER OCCHIO IL MONDO DIVENTERÀ CIECO
USA - Ketanji Brown Jackson nominata alla Corte Suprema degli Stati Uniti
TAIWAN: CORTE SUPREMA CONFERMA CONDANNA ALL’ERGASTOLO
IRAN - Ali Rezaei, 18 anni, condannato a morte, si è suicidato
USA - Florida. La Camera approva HB 95 che estende la pena di morte agli spacciatori di dosi che risultano letali
PAKISTAN: SCIITA CONDANNATO A MORTE PER BLASFEMIA
IRAN - 5 uomini giustiziati per omicidio a Rajai Shahr
SIRIA: DECINE DI PRIGIONIERI GIUSTIZIATI DAL REGIME IN UN CARCERE MILITARE
USA - Sondaggio rileva opposizione all'uso effettivamente fatto della pena di morte
IRAN - Farshad Farzi (Farzin) giustiziato a Ilam il 22 febbraio
IRAN - Mousa Zare giustiziato nella prigione di Isfahan il 22 febbraio
KENYA: CONDANNATO A MORTE PER RAPINA A MANO ARMATA
EGITTO: CONDANNATO A MORTE PER AVER UCCISO CREDITORE GETTANDOLO NEL NILO
IRAN - Reza Gh. giustiziato a Mashhad il 21 febbraio
NIGERIA: DUE POLIZIOTTI CONDANNATI A MORTE PER RAPINA A MANO ARMATA
IRAN - Uomo non identificato giustiziato a Kashan il 21 febbraio
BANGLADESH: QUATTRO CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
IRAN - 3 detenuti morti di Coronavirus nella prigione di Karaj, 1 a Ilam

1 2 3 4 [Succ >>]
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits