Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Chen Po-chien
Chen Po-chien
TAIWAN: CORTE SUPREMA CONFERMA CONDANNA ALL’ERGASTOLO

24 febbraio 2022:

La Corte Suprema di Taiwan il 23 febbraio 2022 ha confermato la condanna all’ergastolo di un uomo 30enne riconosciuto colpevole di aver violentato, ucciso e smembrato una donna sul prato dietro l'Huashan 1914 Creative Park di Taipei nel 2018.
Chen Po-chien, un istruttore di tiro con l'arco, fu incriminato nell'agosto 2018 per omicidio e violenza sessuale, oltre che per abbandono e distruzione di cadavere.
La vittima, soprannominata Kao, prendeva parte alle lezioni di tiro con l'arco tenute da Chen sul prato dell'Huashan 1914 Creative Park di Taipei.
Il 31 maggio 2018, Chen e Kao trascorsero del tempo insieme consumando alcolici. Chen ha ammesso di aver tentato di violentare Kao, poi avrebbe strangolato la vittima smembrando il suo corpo e spargendolo in un’area remota del Parco Nazionale di Yangmingshan. Infine avrebbe preso i soldi che aveva trovato nella sua borsa.
Il tribunale distrettuale di Taipei condannò a morte Chen nell'agosto 2019.
L'imputato presentò appello all'Alta Corte di Taiwan, che nell'aprile 2020 emise nei suoi confronti l’ergastolo con la motivazione che aveva confessato l'omicidio.
Il caso è in seguito arrivato fino alla Corte Suprema.
Nell'ottobre 2020, la Corte Suprema ha stabilito che Chen avesse più volte fuorviato le indagini fornendo false informazioni e che l'Alta Corte non avesse tenuto conto di questo aspetto nel ridurre la pena.
Pertanto la Corte Suprema ha revocato la condanna all’ergastolo, ordinando un nuovo processo.
Nel settembre 2021 l'Alta Corte ha confermato la precedente condanna all'ergastolo nei confronti di Chen, dichiarando che l’uomo è ancora rieducabile.
Il 23 febbraio la Corte Suprema ha confermato la condanna all’ergastolo di Chen.
A Taiwan, l'ergastolo significa un minimo di 25 anni di carcere prima di poter beneficiare della libertà condizionale.

(Fonti: Taiwan News, 23/02/2022)

Altre news:
IRAN - Morad Salehbeig prima frustato e poi impiccato a Zanjan il 28 febbraio
PALERMO: 1° MARZO ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI A NTC
RUSSIA: MEDVEDEV, ‘POSSIBILE RITORNO DELLA PENA DI MORTE’
INDIA: CONDANNA A MORTE ANNULLATA, RESTA CONDANNA ALL’ERGASTOLO
IRAN - Rilasciato il “minorenne” Mohammadreza Hadadi
SICILIA: ASSEMBLEE DEGLI ISCRITTI A NESSUNO TOCCHI CAINO E PRESENTAZIONE DEL LIBRO ‘QUANDO PREVENIRE È PEGGIO CHE PUNIRE’
IRAN - Jasem Ghanbari giustiziato a Jiroft il 27 febbraio
IRAN - Ali Heydar Ghorbani (forse Dehghani) giustiziato a Khorramabad il 27 febbraio
APPELLO PER LA RICONFERMA DI GABRIELLA STRAMACCIONI A GARANTE DEI DETENUTI DI ROMA CAPITALE
UNA PENA OLTRE ALLA PENA: IL CASO DEI ‘LIBERI SOSPESI’
IRAN - Esecuzione rinviata dopo attacco cardiaco
PAKISTAN: PAKISTANO-AMERICANO CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA FIDANZATA
A FURIA DI OCCHIO PER OCCHIO IL MONDO DIVENTERÀ CIECO
USA - Ketanji Brown Jackson nominata alla Corte Suprema degli Stati Uniti
YEMEN: TRE CONDANNATI A MORTE DA TRIBUNALE HOUTHI
IRAN - Ali Rezaei, 18 anni, condannato a morte, si è suicidato
USA - Florida. La Camera approva HB 95 che estende la pena di morte agli spacciatori di dosi che risultano letali
SIRIA: DECINE DI PRIGIONIERI GIUSTIZIATI DAL REGIME IN UN CARCERE MILITARE
PAKISTAN: SCIITA CONDANNATO A MORTE PER BLASFEMIA
IRAN - 5 uomini giustiziati per omicidio a Rajai Shahr
USA - Sondaggio rileva opposizione all'uso effettivamente fatto della pena di morte
IRAN - Farshad Farzi (Farzin) giustiziato a Ilam il 22 febbraio
IRAN - Mousa Zare giustiziato nella prigione di Isfahan il 22 febbraio
KENYA: CONDANNATO A MORTE PER RAPINA A MANO ARMATA
EGITTO: CONDANNATO A MORTE PER AVER UCCISO CREDITORE GETTANDOLO NEL NILO
BANGLADESH: QUATTRO CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
IRAN - Reza Gh. giustiziato a Mashhad il 21 febbraio
NIGERIA: DUE POLIZIOTTI CONDANNATI A MORTE PER RAPINA A MANO ARMATA
IRAN - Uomo non identificato giustiziato a Kashan il 21 febbraio
IRAN - Un uomo non identificato giustiziato a Mashhad il 21 febbraio

1 2 3 4 [Succ >>]
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits