Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Ralph Wright
Ralph Wright
FLORIDA (USA): RALPH WRIGHT ESONERATO DAL BRACCIO DELLA MORTE

18 luglio 2017:

Ralph Wright, 48 anni, nero, oggi è stato scarcerato. Diventa il 159° prosciolto della lista degli “esonerati” dal braccio della morte negli Usa tenuta dal Death Penalty Information Center, il cui conteggio inizia nel 1973.
Wright è il 27° “esonerato” dal braccio della morte della Florida. La Florida ha il più alto numero di “esonerati” degli Stati Uniti, e questo, secondo diversi commentatori, dovrebbe indurre ad un ripensamento dell’intero sistema della pena capitale nello stato.
Wright era stato condannato a morte da una giuria popolare delle contee di Pinellas e Pasco, che il 7 febbraio 2013 aveva votato 7-5 per la massima punizione dopo averlo ritenuto colpevole di aver ucciso, il 6 luglio 2007, l’ex fidanzata Paula O'Conner, 39 anni, e il figlio di 15 mesi, Alijah, che aveva avuto dalla donna.
Secondo l’accusa Wright, che nel frattempo aveva sposato un’altra donna, non voleva pagare le spese di mantenimento del bambino che la ex fidanzata stava chiedendo attraverso un’azione legale. Un giudice aveva formalizzato la condanna a morte il 15 agosto 2014, ma l’11 maggio 2017 la Corte Suprema della Florida ha annullato il verdetto di colpevolezza, e nel rimandare il caso alla Corte di 1° grado dispose che il capo d’accusa dovesse essere ritirato, ed eventualmente riformulato, visto che allo stato attuale risultava basato su prove “puramente circostanziali”.
La pubblica accusa ha ritenuto di non avere elementi sufficienti (oltre quelli preclusi dalla Corte Suprema) ed ha rinunciato a ripetere il processo. Mark Elliott, direttore della ong contro la pena di morte Floridians for Alternatives to the Death Penalty, ha dichiarato: “Se di venire a condannato a morte innocentemente può capitare ad un ex sergente dell’Aereonautica ed ex vicesceriffo della Orange County, senza nessun precedente penale, allora vuol proprio dire che può proprio capitare a tutti. Il proscioglimento di 27 persone dal braccio della morte della Florida dimostra il catastrofico fallimento del pretenzioso programma governativo di imitare Dio. È ora di staccare la spina a questo inefficiente, costoso, pieno di errori e non necessario grande programma governativo che sporca di sangue le mani di tutti noi”.

(Fonti: DPIC, 18/07/2017)

Altre news:
VIRGINIA (USA): GIUSTIZIATO WILLIAM MORVA
EGITTO: OTTO CONDANNATI A MORTE PER LE VIOLENZE NEL 2013
ISRAELE: NETANYAHU, ‘PENA DI MORTE PER I TERRORISTI NEI CASI GRAVI’
TEXAS (USA): TAICHIN PREYOR GIUSTIZIATO
ARABIA SAUDITA: CONDANNATO A MORTE PER ATTACCO CONTRO UOMINI DELLA SICUREZZA
IRAN: CONFERENZA SUI DIRITTI UMANI IN IRAN E SUL MASSACRO DI PRIGIONIERI POLITICI DEL 1988
OHIO (USA): RONALD PHILLIPS GIUSTIZIATO
LA SITUAZIONE DELLE CARCERI USA
SOUTH CAROLINA (USA): KENNETH SIMMONS NON POTRÀ ESSERE CONDANNATO A MORTE
IRAN: DUE IMPICCATI PER DROGA
BANGLADESH: DUE ISLAMISTI RICEVONO COMMUTAZIONE DELLE CONDANNE CAPITALI
IRAN: TRE IMPICCATI AD ISFAHAN PER DROGA
IRAN: TRE PRIGIONIERI GIUSTIZIATI
EGITTO: 28 CONDANNE CAPITALI PER L’OMICIDIO DEL PROCURATORE
BIELORUSSIA: DUE UOMINI CONDANNTI A MORTE PER OMICIDIO
SOMALIA: ESECUZIONI EXTRAGIUDIZIARIE NELLA REGIONE DI GEDO
PAKISTAN: IMPICCATO PER OMICIDIO NEL CARCERE DI ATTOCK
BANGLADESH: CINQUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
NIGERIA: CONDANNATO A MORTE PER RAPINA A MANO ARMATA
PAKISTAN: IMPICCATO A MULTAN PER OMICIDIO
EGITTO: 13 CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
COREA DEL NORD: FUCILAZIONI PUBBLICHE NEI CORTILI DELLE SCUOLE
PAKISTAN: GIUSTIZIATO PER OMICIDI COMMESSI NEL 1998
IRAN: QUATTRO IMPICCATI PER DROGA E RAPINA A MANO ARMATA
ZIMBABWE: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
EGITTO: SOSTENITORE DI MORSI CONDANNATO A MORTE
IRAN: UNA IMPICCAGIONE PER DROGA
IRAN: DUE IMPICCATI A BANDAR ABBAS PER DROGA
IRAN: APPROVATE LINEE GENERALI DDL PER RIDUZIONE PENA DI MORTE PER DROGA
IRAN: TRE IMPICCATI PER DROGA

1 2 [Succ >>]
2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits