Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

CINA: ‘CONTROLLIAMO RIGOROSAMENTE LA PENA DI MORTE’

12 settembre 2016: la Cina controlla rigorosamente la pena di morte e la impiega con la prudenza, è scritto in un libro bianco in materia di protezione legale dei diritti umani, appena pubblicato dall’Ufficio Informazione del Consiglio di Stato cinese.
Il libro bianco, intitolato "I recenti progressi nella tutela giudiziaria dei diritti umani in Cina", afferma che la posizione della Cina sulla pena di morte sia quella di garantire la sua applicazione solo a un piccolo numero di crimini estremamente gravi.
La Cina nel 2011 ha adottato l’Emendamento (VIII) alla Legge Penale che ha abolito la pena di morte per 13 reati non-violenti di tipo economico.
L'emendamento (IX) alla Legge Penale, adottato nel 2015, ha ridotto il numero di reati puniti con la pena capitale, abolendo la pena di morte per nove aree di crimini. Ha anche esteso la possibilità di sospensione della condanna capitale.
Nei casi di pena di morte, il diritto di difesa dell’imputato e altri diritti e interessi legittimi sono pienamente protetti, come le udienze che si tengono per tutti i casi di pena di morte di secondo grado, sostiene il libro bianco.
Quando la Corte Suprema del Popolo rivede un caso di pena di morte, si concentra sull’interrogatorio dell'imputato in conformità con la legge e sull'ascolto dei pareri della difesa, è scritto.
Si dice inoltre che la Cina ha intrapreso azioni speciali contro il traffico di esseri umani e ha fatto importanti progressi nella lotta contro la tratta di donne e bambini.
Un meccanismo per la ricerca rapida dei bambini scomparsi è stato messo in atto in tutto il Paese, in base al quale le risorse di polizia sono pienamente mobilitate per trovare rapidamente i bambini scomparsi, ha aggiunto.
Un'operazione di ricerca approfondita e di indagine sui bambini di origine sconosciuta è stata effettuata a livello nazionale, in cui le informazioni del DNA dei bambini sospettati di essere vittime di rapimenti sono stati raccolti e registrati in una banca dati nazionale del DNA per il confronto. (Fonti: Xinhua, 12/09/2016)

Altre news:
NESSUNO TOCCHI CAINO: ITALIA SOLLEVI QUESTIONE PENA DI MORTE IN IRAN AL CONSIGLIO DIRITTI UMANI DI GINEVRA
IRAN: TRE IMPICCATI NEL CARCERE DI SHIRAZ
OKLAHOMA (USA): ESECUZIONI SOSPESE PER ALMENO DUE ANNI
GIAPPONE: CONDANNA A MORTE CONFERMATA PER PLURIOMICIDA
EGITTO: GIOVANE CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DEL PADRE
INVITO ALLA PRIMA PROIEZIONE NAZIONALE DEL DOCUFILM ‘SPES CONTRA SPEM’ NEL CARCERE DI OPERA
TANZANIA: 21 CONDANNATI A MORTE PER OMICIDI DI ALBINI
DELAWARE (USA): JERMAINE WRIGHT SCARCERATO DEFINITIVAMENTE
VIETNAM: DUE CONDANNATI A MORTE PER TRAFFICO DI EROINA
IRAN: 17 PRIGIONIERI IMPICCATI NEL CARCERE DI VAKILABAD
IRAN: IMPICCATO A MASHHAD PER DROGA
IRAN: SETTE DETENUTI IMPICCATI PER DROGA A BANDAR ABBAS
CIPRO: ELIMINATA DA COSTITUZIONE DISPOSIZIONE CHE CONSENTE PENA DI MORTE
SIERRA LEONE: DUE CONDANNE ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
IRAQ: GIOVANE PALESTINESE GIUSTIZIATO PER TERRORISMO
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO CON ACIDO
THAILANDIA: TRE CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN SINDACO
SOMALIA: AL-SHABAAB DECAPITA DUE ANZIANI PER ‘SOSTEGNO AL GOVERNO”
EGITTO: QUATTRO CONDANNATI A MORTE PER LEGAMI COL DAESH
IRAN: 22ENNE IMPICCATO PER OMICIDIO
BANGLADESH: LEADER ISLAMISTA IMPICCATO PER CRIMINI DI GUERRA
BANGLADESH: CINQUE CONDANNE CAPITALI PER OMICIDIO
SRI LANKA: TRE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
SRI LANKA: CONDANNATI A MORTE 23 ANNI DOPO L’OMICIDIO
GHANA: SONO 137 I PRIGIONIERI NEL BRACCIO DELLA MORTE

[<< Prec] 1 2
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits