Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

La Corte di Cassazione giordana
La Corte di Cassazione giordana
GIORDANIA: ANNULLATA CONDANNA A MORTE PER L’OMICIDIO DI UN BAMBINO

17 febbraio 2021:

La Corte di Cassazione giordana ha annullato la condanna a morte di un uomo che è stato riconosciuto colpevole lo scorso ottobre dell'omicidio di suo nipote, secondo quanto riportato dal Jordan Times il 16 febbraio 2021.
Il tribunale penale ha dichiarato l'imputato colpevole di aver accoltellato a morte il bambino di cinque anni il 30 maggio 2019, infliggendogli la pena capitale.
La Corte di Cassazione ha tuttavia stabilito che "la circostanza dell’omicidio premeditato non è presente nel caso e il tribunale deve quindi rivedere la sentenza considerando questo fattore".
"E’ chiaro che l'omicidio sia avvenuto nel momento in cui l'imputato ha individuato la vittima, e non era stato pianificato", ha stabilito la Corte.
L'avvocato dell'imputato ha sostenuto che il suo cliente "non ha pianificato l'omicidio e che ha accoltellato la vittima nel momento in cui l'ha vista", secondo i documenti del tribunale.
L'avvocato ha anche segnalato "irregolarità nelle procedure di indagine", ha detto la Corte.
"Abbiamo deciso di ribaltare la sentenza e di rinviare il caso al tribunale penale affinché tenga in considerazione il nostro verdetto, dal momento che l'accusa non ha fornito alcuna prova circa la premeditazione del crimine”, ha detto la Corte.
Il procuratore generale del tribunale aveva chiesto alla Corte di Cassazione di confermare la sentenza sostenendo che l'imputato meritasse la pena ricevuta.I documenti del tribunale affermavano che un mese prima dell'incidente, il padre della vittima avesse presentato una denuncia contro l'imputato in una stazione di polizia poiché quest’ultimo aveva picchiato il bambino.
"L'imputato era sconvolto per l'azione intrapresa da suo fratello contro di lui", è scritto nei documenti del tribunale.
Secondo il tribunale, il giorno dell'omicidio "l'imputato ha visto la vittima camminare per strada e ha deciso di fargli del male per vendicare le azioni legali del fratello contro di lui".
"L'imputato ha afferrato un coltello e ha pugnalato la vittima più volte sulla schiena e sul petto", ha aggiunto il tribunale.
La vittima è stata portata d'urgenza in un vicino ospedale dove però è giunta morta.
La Corte di Cassazione era composta dai giudici Mohammad Ibrahim, Fawzi Nahar, Hayel Amr, Majid Azab e Nayef Samarat.

(Fonti: Jordan Times, 16/02/2021)

Altre news:
‘CASO PIÙ RARO TRA I RARI’, PER LA PRIMA VOLTA UNA DONNA VERSO LA FORCA IN INDIA
THAILANDIA: CONDANNE CAPITALI PER TRAFFICO DI DROGA E RICICLAGGIO DI DENARO
IRAN - Zahra Esmaili era già morta quando è stata impiccata
USA - 11 nuovi nomi aggiunti alla “Innocence List”
INDIA: CONDANNATO A MORTE PER LO STUPRO E OMICIDIO DI UN MINORENNE RITARDATO
BANGLADESH: CONDANNE A MORTE CONFERMATE PER 10 ISLAMISTI
IRAN - Una donna e 6 uomini giustiziati il 17 febbraio a Rajai Shahr
IRAN - Il 17 febbraio altri 2 uomini sono stati giustiziati a Rajai Shahr
BANGLADESH: 6 CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
INDIA: PRESIDE CONDANNATO A MORTE PER LO STUPRO DI UNA SCOLARA
ARABIA SAUDITA: CONDANNATA A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA DOMESTICA DEL BANGLADESH
IRAN - Ali Dadfari-Mazandarani giustiziato il 16 febbraio nella prigione di Boroujerd.
NIGERIA: EX POLIZIOTTO CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
BANGLADESH: 5 CONDANNATI A MORTE PER L’OMICIDIO DEL BLOGGER AVIJIT ROY
SOMALILAND: CONDANNA A MORTE CONFERMATA PER CITTADINO NORVEGESE
USA - Le esecuzioni federali sono state probabilmente eventi superdiffusori del COVID
MYANMAR: LA GIUNTA MILITARE GRAZIA PIÙ DI 23.000 PRIGIONIERI
IRAN - L'Iran nega che il cittadino arrestato in Turchia sia un dipendente del consolato
IRAN - Saeed Ali-Mohammadi giustiziato nella prigione di Nour il 14 febbraio
STORIE DAL 41 BIS: VIETATO ESSERE PERSONE
IRAN - Jamaluddin Brahui e Mohammad Barahui giustiziati nella prigione di Birjand il 13 febbraio
SRI LANKA: PROROGATA LA SOSPENSIONE DELLE ESECUZIONI
ARABIA SAUDITA: COMMUTATA LA CONDANNA CAPITALE DELL’INGEGNERE EGIZIANO
IRAN - Bahavar Tanazi giustiziato nella prigione di Meshgin Shahr il 13 febbraio
IRAN - Mansour Ghazagh giustiziato il 13 febbraio nella prigione di Birjand
LA VIRGINIA ABOLISCE LA PENA DI MORTE, DIRETTA DISCENDENTE DEL LINCIAGGIO
Iran - Un altro diplomatico iraniano arrestato per terrorismo.
SUDAN: IMPICCATA PER L’OMICIDIO DELLA SORELLA MINORE
USA - Alabama La Corte Suprema degli Stati Uniti ha sospeso l’esecuzione di Willie B. Smith.
YEMEN: TRIBUNALE HOUTHI CONDANNA A MORTE 11 PARLAMENTARI

[<< Prec] 1 2 3 4 [Succ >>]
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  NESSUNO TOCCHI CAINO PRESENTA IL VOLUME ‘IL VIAGGIO DELLA SPERANZA’ IL 10 SETTEMBRE A BRINDISI  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits