Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

L'ex Presidente pakistano Pervez Musharraf
L'ex Presidente pakistano Pervez Musharraf
PAKISTAN: CORTE SUPREMA ANNULLA DUE CONDANNE A MORTE PER L’ATTENTATO A MUSHARRAF

6 marzo 2013: la Corte Suprema del Pakistan ha annullato le condanne a morte che erano emesse da un tribunale militare contro due uomini coinvolti nell’attacco suicida contro l'ex presidente Pervez Musharraf, avvenuto nel 2003.
Un collegio di tre giudici guidato dal Presidente della Corte Suprema Iftikhar Chaudhry, che ha esaminato la domanda di revisione presentata dai due uomini, ha dichiarato nulle le condanne a morte che erano state emesse da una corte di appello militare.
Tuttavia il collegio ha stabilito che i due uomini debbano scontare le pene detentive assegnate loro da un tribunale militare generale. I due uomini, Rana Naveed e Amir Sohail, sono stati inizialmente condannati dal tribunale militare generale per il loro ruolo nell’attacco suicida al convoglio di Musharraf, avvenuto a Rawalpindi il 25 dicembre 2003.
A Naveed è stato dato l'ergastolo, mentre Sohail è stato condannato a 20 anni di carcere. La corte militare d'appello ha in seguito convertito le pene detentive in condanne a morte.
Durante l'udienza, il collegio dei giudici ha sollevato dubbi circa le procedure adottate dalla corte d’appello militare nel convertire il carcere in condanne capitali.
L'avvocato del Ministero della Difesa ha sostenuto davanti ai giudici della Corte Suprema che i registri militari non chiariscono se Naveed e Sohail fossero presenti quando la corte d’appello ha assegnato loro le condanne a morte.
Naveed e Sohail sono stati processati e condannati insieme ad altre sei persone dal tribunale militare per il loro ruolo nell’attacco suicida che provocò la morte di 15 civili. (Fonti: rediff.com, 2013/06/03)

Altre news:
INDONESIA: PRIMA ESECUZIONE DAL 2008
QATAR: CONDANNATI A MORTE E ALL’ERGASTOLO PER TRAFFICO DI DROGA
SRI LANKA: CINQUE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDI DEL 1999
INDIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO E STUPRO DI UNA BAMBINA
CINA: CONDANNA A MORTE SOSPESA PER TANGENTI
TAIWAN: MALATO DI CANCRO CONDANNATO A MORTE PER INCENDIO MORTALE
LIBIA: CONDANNATI A MORTE I CINQUE RAPINATORI DI TOBRUK
ARABIA SAUDITA: OTTO UOMINI GIUSTIZIATI IN UN SOLO GIORNO
EMIRATI ARABI: CONDANNE A MORTE COMMUTATE
ALGERIA: EX COMMISSARIO DI POLIZIA CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
PAKISTAN: MILITARE LAPIDATO PER RELAZIONE ILLECITA
ARABIA SAUDITA: SOSPESE PER TRE MESI LE ESECUZIONI DEI FILIPPINI
ALGERIA: 14 CONDANNE A MORTE PER TERRORISMO
ARABIA SAUDITA: ALLO STUDIO NUOVO METODO DI ESECUZIONE
YEMEN: MINORENNE GIUSTIZIATO PER OMICIDIO
EGITTO: CONFERMATE 21 CONDANNE A MORTE PER SCONTRI ALLO STADIO
MARYLAND (USA): VICINI ALL’ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE NELLO STATO
INDIA: CONDANNA ALL’IMPICCAGIONE CONFERMATA PER STUPRATORE OMICIDA
TANZANIA: CONDANNATO A MORTE PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: OTTIENE IL PERDONO E SI SALVA DALL’ESECUZIONE
PAKISTAN: CONDANNATO A MORTE 52 VOLTE
MARYLAND (USA): SENATO APPROVA ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
OHIO (USA): GIUSTIZIATO FREDERICK TREESH
IRAN: IMPICCATI QUATTRO AFGHANI
YEMEN: ALMENO 15 MINORI GIUSTIZIATI NEGLI ULTIMI CINQUE ANNI
ARABIA SAUDITA: RICHIESTE DI AIUTO DAL BRACCIO DELLA MORTE
INDIA: CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO E STUPRO DI MINORE
ZAMBIA: CONDANNATA ALL’IMPICCAGIONE PER L’OMICIDIO DELLA FIGLIA
SOMALIA: CINQUE EX MILITARI CONDANNATI ALLA FUCILAZIONE NEL SOMALILAND PER OMICIDIO
IRAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI IN PUBBLICO PER OMICIDIO

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2023
gennaio
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits