Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

Oscar Bolin Jr.
Oscar Bolin Jr.
FLORIDA: GIUSTIZIATO BOLIN, PRIMA ESECUZIONE DELL’ANNO NEGLI USA

7 gennaio 2016: È stata eseguita in Florida la prima condanna a morte del 2016 negli Stati Uniti. Si tratta di Oscar Ray Bolin, ex giostraio 53enne dichiarato colpevole per l’omicidio di tre donne. Nonostante il suo appello alla Corte Suprema per salvargli la vita, essendosi sempre detto innocente ed estraneo ai fatti, è stato giustiziato mediante iniezione letale nel carcere statale di Starke, nella contea di Bradford. La sua agonia è durata undici minuti, prima che fosse decretato il decesso.
Nel 1986 Bolin era stato accusato della morte di Teri Lynn Matthews, 26 anni, che era stata rapita da un ufficio postale nei pressi di Tampa, violentata e torturata. Poi è stato dichiarato colpevole anche dell’uccisione di una ragazza di 17 anni, Stephanie Collins, e di Natalie Holley, anche lei giovanissima, ma quel verdetto era stato reso inefficace a causa di errori di diritto. Salvo arrivare la sentenza di secondo grado, che non ha lasciato nessuno scampo all’uomo, nonostante abbia sempre dichiarato di non aver mai conosciuto le vittime.
Nel 1996 aveva anche sposato un membro del suo team di difesa in una cerimonia in diretta televisiva dal braccio della morte dove già viveva, attirando l’attenzione della stampa internazionale. Rosalie Martinenz aveva lasciato il suo precedente marito, un famoso avvocato di Tampa, per unirsi con il serial killer. La donna, tuttavia, è rimasta al suo fianco fino all’ultimo giorno. Poco prima di morire, Bolin ha dichiarato ai microfoni dell’emittente americana Fox 13 News che non aveva ucciso lui quelle donne, che aveva la coscienza pulita. «E’ la Florida che mi sta uccidendo – ha detto. Le famiglie delle altre vittime non troveranno alcuna pace dopo la mia morte».
Ieri l'uomo ha richiesto il suo ultimo pasto, una fetta di carne con insalata e patate dolci e una fetta di torta meringata al limone, e ha aspettato con i suoi cari il pomeriggio, quando era fissata l’esecuzione, la prima del 2016 negli Stati Uniti. (Fonti: Il Messaggero, 7/1/2016)

Altre news:
IRAN: CINQUE PRIGIONIERI IMPICCATI A KARAJ E YAZD
IRAN: QUATTRO CONDANNATI PER OMICIDI COMMESSI DA MINORENNI
INDIA: CORTE SUPREMA SOSPENDE DUE IMPICCAGIONI
EGITTO: PARLAMENTO APPROVA LEGGE ANTI-TERRORISMO
AFGHANISTAN: CONDANNATO A MORTE PER GLI OMICIDI DI OTTO MEMBRI DI UNA FAMIGLIA
SOMALILAND: TRE FUCILATI PER OMICIDIO
ZAMBIA: COMMISSIONE DIRITTI UMANI CHIEDE ABOLIZIONE DELLA PENA DI MORTE
IRAN: SEI PRIGIONIERI GIUSTIZIATI A ORUMIYEH
ARABIA SAUDITA: YEMENITA GIUSTIZIATO PER OMICIDIO
PAKISTAN: IMPICCAGIONE A SIALKOT
GAZA: QUATTRO CONDANNE A MORTE PER SPIONAGGIO
ZAMBIA: AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA PROPONE ABOLIZIONE DELLA PENA CAPITALE
ARABIA SAUDITA: DUE ESECUZIONI PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: SAUDITA GIUSTIZIATO PER OMICIDIO
PAKISTAN: DUE PRIGIONIERI IMPICCATI A TOBA TEK SINGH E BAHAWALPUR
INDIA: QUATTRO CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO DI FAMILIARI
IRAN: 1.084 PERSONE GIUSTIZIATE NEL 2015
LA CORTE SUPREMA USA DICHIARA INCOSTITUZIONALE LA PENA DI MORTE DELLA FLORIDA
VIETNAM: DUE CONDANNE A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
SOMALILAND: SEI GIUSTIZIATI PER OMICIDIO
ARABIA SAUDITA: ETIOPE GIUSTIZIATA PER OMICIDIO
ZIMBABWE: 15 PRIGIONIERI CHIEDONO LA COMMUTAZIONE IN ERGASTOLO
IRAN: SETTE PRIGIONIERI IMPICCATI IN CARCERE
SIRIA: MILIZIANO DELL’ISIS GIUSTIZIA IN PUBBLICO SUA MADRE
IRAN: GIOVANE IMPICCATO IN PUBBLICO NELL’EAST AZERBAIJAN
BANGLADESH: TRE IMPICCATI PER OMICIDI POLITICI
NIGERIA: PREDICATORE CONDANNATO ALL’IMPICCAGIONE PER BLASFEMIA
IRAN: NOVE PRIGIONIERI IMPICCATI IN CARCERE
BANGLADESH: CONDANNA A MORTE CONFERMATA PER LEADER ISLAMISTA
BIELORUSSIA: CONDANNATO A MORTE PER L’OMICIDIO DELLA CONVIVENTE

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits