Anno
Ultime notizie
Archivio notizie
Guida all'uso della Banca Dati
MOZIONE GENERALE DEL VI° CONGRESSO DI NTC
La pena di morte nel mondo (al 30 giugno 2016)
DISCORSO di Papa Francesco
Analisi dati Rapporto 2015 e Obiettivi di NtC
SINTESI DEI FATTI PIÙ IMPORTANTI DEL 2015 (e dei primi sei mesi del 2016)
Esecuzioni nel 2014
Esecuzioni nel 2015 (al 30 giugno)
Reportage Comore Sergio D'Elia
Reportage Niger Marco Perduca
Premio l'Abolizionista dell'Anno 2015
Messaggio di Sergio Mattarella al VI° Congresso di NtC
Relazione di Sergio D'Elia al VI° Congresso di NtC
Relazione di Elisabetta Zamparutti al VI° Congresso di NtC
Rapporto IL VOLTO SORRIDENTE DEI MULLAH
DOSSIER IRAN APRILE 2016
Dossier su Pena di Morte e Omosessualità
Reportage di Elisabetta Zamparutti
Protocollo di intesa tra NtC e CNF
Dichiarazione finale del seminario del Cairo 15/16 maggio 2017
Azioni in corso
Archivio azioni
Campagne in corso
Archivio campagne

RAPPORTO DEL SECONDO FORUM ANNUALE DELL'UE SULLA PENA DI MORTE IN ZAMBIA

RISOLUZIONE ONU 2012
RISOLUZIONE ONU 2010

DICHIARAZIONE DI LIBREVILLE

Organi Dirigenti
Dossier Iraq 2003

Le sedi
DICHIARAZIONE DI COTONOU 2014

I video
RISOLUZIONE ONU 2014

Adesioni Comuni, Province, Regioni

BILANCI DI NESSUNO TOCCHI CAINO

La campagna per la moratoria ONU delle esecuzioni capitali
DOSSIER GIAPPONE

DONA IL 5x1000 A NESSUNO TOCCHI CAINO
DOSSIER IRAN

FIRMATARI APPELLO ALLE NAZIONI UNITE

DEDUCIBILITA' FISCALE


Appello dei PREMI NOBEL
RISOLUZIONE ONU 2007
DOSSIER LIBIA
DOSSIER USA 2011
Abbiamo fatto
RISOLUZIONE ONU 2008
DOSSIER PENA DI MORTE 2008
VIDEO MISSIONE IN CIAD
Le pubblicazioni
RISOLUZIONE DELLA CONFERENZA DI KIGALI 2011

DOSSIER MORATORIA
DOSSIER COMMERCIO LETALE
DICHIARAZIONE FINALE DELLA CONFERENZA DI FREETOWN 2014
Gli obiettivi

L'AUTENTICA STORIA DEL 'TERRORISTA' SERGIO D'ELIA

Acquista il rapporto di Nessuno tocchi Caino

Contributi artistici

Contattaci
Organi Dirigenti
Newsletter
Iscriviti a NTC
Acquista le pubblicazioni
Forum utenti
Scarica l'appello per la moratoria

La delegazione di NtC con il ministro degli esteri del Malawi Kasaila
La delegazione di NtC con il ministro degli esteri del Malawi Kasaila
NESSUNO TOCCHI CAINO: PROSEGUE LA MISSIONE IN AFRICA A SOSTEGNO DELLA MORATORIA ONU

9 novembre 2016: Dopo una serie di incontri in Kenya e in Zambia, la missione di Nessuno tocchi Caino in Africa in vista della Risoluzione per la moratoria delle esecuzioni all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite prosegue con successo nel Malawi. Oggi la delegazione, guidata da Antonio Stango (del Consiglio direttivo di Nessuno tocchi Caino e presidente della Lega Italiana dei Diritti dell'Uomo) e della quale fanno parte Eleonora Mongelli, Yuliya Vassilyeva e Raphaël Chenuil-Hazan (vicepresidente della World Coalition against the Death Penalty), ha incontrato nella capitale del Malawi il ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Francis Lazalo Kasaila, e il ministro della Giustizia e degli Affari Costituzionali, Samuel Tembenu. Il ministro degli Esteri ha annunciato che il Malawi, che si era astenuto nelle precedenti votazioni, quest'anno voterà in favore della moratoria.
In entrambi gli incontri è stato rilevato come il Malawi, che dal 1993 osserva una moratoria di fatto delle esecuzioni, potrà compiere nel prossimo futuro altri passi significativi verso l'abolizione, per giungere alla quale occorrerà far crescere progressivamente il consenso fra la popolazione.
Il ministro degli Esteri ha osservato che sarebbe importante sviluppare, con l'aiuto di organizzazioni come Nessuno tocchi Caino, programmi di informazione che coinvolgano la società civile. 
Secondo quanto ha dichiarato Antonio Stango, "la posizione del Malawi si inserisce in una tendenza positiva in Africa. Sull'opportunità per i rispettivi Stati di votare in favore della Risoluzione per la moratoria delle esecuzioni all'Assemblea Generale dell'ONU abbiamo riscontrato molta attenzione anche in Kenya, in particolare da parte dell'Attorney General, Githu Muigai, e in Zambia, dove ne abbiamo discusso con parlamentari, con il ministro della Giustizia Given Lubinda, con l'arcivescovo di Lusaka Telesphore George Mpundu, con la Commissione Nazionale per i Diritti Umani e con i rappresentanti di numerose associazioni".
La delegazione di Nessuno tocchi Caino giungerà domani nello Swaziland.

Altre news:
MALESIA: PADRE DI CINQUE FIGLI CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
ARABIA SAUDITA: GIUSTIZIATA PER L’OMICIDIO DEL MARITO
SINGAPORE: DUE ESECUZIONI PER TRAFFICO DI DROGA
INDIA: UN’ALTRA CONDANNA A MORTE PER IL MASSACRO DI SENARI
LA TERZA COMMISSIONE DELL'ASSEMBLEA GENERALE DELL'ONU HA APPROVATO LA RISOLUZIONE PER LA MORATORIA DELLA PENA DI MORTE: SERGIO D'ELIA A RADIO RADICALE
ONU: IL KENYA PRENDA IN CONSIDERAZIONE L'ABOLIZIONE DELLA PENA CAPITALE
GEORGIA (USA): GIUSTIZIATO STEVEN FREDERICK SPEARS
PROIEZIONE DEL DOCUFILM ‘SPES CONTRA SPEM’ NEL CARCERE DI SECONDIGLIANO
BANGLADESH: DUE CONDANNATI ALL’IMPICCAGIONE PER OMICIDIO
INDIA: 10 CONDANNATI A MORTE PER IL MASSACRO DI SENARI
CINA: GIUSTIZIATO PER L’OMICIDIO DEL CAPO-VILLAGGIO
EGITTO: ANNULLATA LA CONDANNA A MORTE DELL’EX PRESIDENTE MORSI
INDONESIA: PAKISTANO CONDANNATO A MORTE PER TRAFFICO DI DROGA
USA: UN RITORNO DELLA PENA DI MORTE?
IRAN: NOVE GIUSTIZIATI PER OMICIDIO E DROGA
NIGERIA: IL GOVERNATORE DI EDO COMMUTA QUATTRO CONDANNE A MORTE IN ERGASTOLO
CONCLUSA IN SWAZILAND LA MISSIONE AFRICANA DI NESSUNO TOCCHI CAINO
GIAPPONE: GIUSTIZIATO AUTORE DI DUE OMICIDI
KUWAIT: I SEDICENNI POTRANNO ESSERE CONDANNATI A MORTE
IRAN: DUE IMPICCATI PER OMICIDIO E STUPRO
USA: 3 RISULTATI NEGATIVI E UNO POSITIVO PER IL MOVIMENTO ABOLIZIONISTA
IRAN: SEI ESECUZIONI, INCLUSA UNA IN PUBBLICO
CINA: CONDANNATO A MORTE CON DUE ANNI DI SOSPENSIONE PER ESPLOSIONI NEL MAGAZZINO
IN NEBRASKA E CALIFORNIA VOTO FAVOREVOLE ALLA PENA DI MORTE
IRAN: LE AUTORITÀ APPLICANO LA PENA DELL’OCCHIO PER OCCHIO
IRAN: DUE ESECUZIONI NEL CARCERE DI QORVEH
NIGERIA: OTTUAGENARIO E ALTRI TRE CONDANNATI A MORTE PER OMICIDIO
ITALIA: È MORTO UMBERTO VERONESI, SCIENZIATO E ABOLIZIONISTA SULLA PENA DI MORTE E SULL’ERGASTOLO
EGITTO: DUE CONDANNATI A MORTE PER TERRORISMO
IRAN: CINQUE IMPICCAGIONI A RASHT E KHORRAMABAD

[<< Prec] 1 2 3 [Succ >>]
2023
gennaio
febbraio
  2022
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2021
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2020
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2019
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2018
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2017
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2016
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2015
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2014
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2013
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2012
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2011
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2010
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2009
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2008
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2007
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
2006
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2005
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
  2004
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre
 
IRAN - La moglie di Djalali sollecita più impegno dall’Europa
  LA VETRINA E IL RETROBOTTEGA DEL NEGOZIO DELL’#ANTIMAFIA  
  ITALIA: DA ‘CULLA’ A ‘TOMBA’ DEL DIRITTO?  
  APPELLO AL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PER JARVIS JAY MASTERS  
  MOZIONE GENERALE DEL 40ESIMO CONGRESSO STRAORDINARIO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO, TRANSNAZIONALE E TRANSPARTITO  
  ELISABETTA ZAMPARUTTI CONFERMATA AL CPT PER SECONDO MANDATO  
news
-
azioni urgenti
-
banca dati
-
campagne
-
chi siamo
-
area utenti
-
privacy e cookies
-
credits